Una 34enne incinta, dopo aver accusato un malore improvviso, muore per aneurisma addominale

Alessandra Martinelli,34 anni, al sesto mese di gravidanza , muore in seguito a malore improvviso

34enne muore in seguito a malore improvviso

Una 34 enne, muore dopo un malore improvviso. Era al sesto mese di gravidanza , ed è morta  per aneurisma addominale. Alessandra Martinelli, giovane, residente ad Avigliano, provincia di Potenza, aveva studiato per diverso tempo all’università Orientale di Napoli.

Alessandra Martinelli,34 anni, al sesto mese di gravidanza , muore in seguito a malore improvviso

Tutto è accaduto la sera del 17 luglio. Alessandra era a casa con il suo compagno quando ha detto di non sentirsi bene. La donna accusava forti dolori all’addome. Subito dopo ha persi i sensi e si è accasciata sul pavimento. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi del 118, giunti in elicottero. Quando medici e infermieri sono arrivati la 34enne giaceva esanime. Inutili i tentativi di rianimarla, durati un’ora e mezza. Gli esami hanno evidenziato che la giovane è morta per un’aneurisma addominale. Anche la bambina era deceduta purtroppo.

La 34enne morta in seguito a malore improvviso era molto amata

Il sindaco di Avigliano Giuseppe Mecca ha commentato così la straziante notizia: “L’unica luce che arriva dal cielo questa mattina è quella degli angeli di Alessandra e della sua bimba, su una comunità con il cuore a pezzi che si stringe forte intorno a Michele e alla famiglia”.

La notizia della prematura scomparsa di Alessandra ha gettato nella tristezza e nel dolore l’intera comunità di Avigliano. Il sindaco, Giuseppe Mecca, ha espresso il profondo affetto della comunità nei confronti di Alessandra e della sua futura bambina. La giovane era amata e apprezzata da tutti, soprattutto per il suo spirito solare, positivo e la sua dedizione nel supportare gli altri.

La famiglia e gli amici di Alessandra hanno condiviso il loro sgomento su Facebook, ricordandola come una persona speciale, sempre pronta ad aiutare gli altri e colma di gioia nell’aspettare la sua bambina. La perdita improvvisa di una giovane donna con la sua vita davanti ha scosso profondamente la comunità di Avigliano, lasciando un vuoto che fa tanto male a tutti coloro che le volevano bene.

Sono notizie che non vorremo mai ricevere nè dare. Speriamo solo che gli esami autoptici diano risposte concrete sulle cause dalla morte di una donna incinta , sana e pronta a diventare mamma.

Restiamo, come sempre, in vigili attesa di valide risposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *