AMN e EAV: il 16 dicembre sciopero nazionale del trasporto pubblico

oggi sciopero dei mezzi

sciopero bus

Sciopero nazionale del trasporto pubblico nella giornata del 16 dicembre

Nella giornata di venerdì 16 dicembre 2022 è stato indetto uno sciopero nazionale del trasporto pubblico. Si fermeranno metro linea1, bus, tram e funicolari. Per tutti coloro che hanno bisogno di informazioni è stato messo a disposizione un contact center al numero verde 800639525 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 6:30 alle ore 20:00. Cgil e Uil protestano contro la manovra 2023 del governo Meloni, precisamente contro la legge di bilancio che non convince affatto i sindacati. La finanziaria è stata definita ingiusta in materia di fisco, pensioni e trattamento salariale, in quanto non rispetta le fasce più deboli della popolazione.

Orari di sciopero trasporti nella giornata del 16 dicembre, regione Campania

I sindacati indicono 8 ore di stop per i trasporti nazionali, che diventano 24 nel trasporto locale e 4 nel trasporto via mare. Per gli orari di percorrenza treni consultare il sito EAV. Per gli orari di percorrenza bus consultare il sito ufficiale ANM. Dal 13 al 16 dicembre sarà in vigore anche lo sciopero dei benzinai. Secondo quanto riportato su napolilike.it, lo sciopero partirà alle ore 22 di martedì 13 dicembre e durerà fino alle 22 di venerdì 16 dicembre lungo tutta la rete autostradale. Non saranno coinvolte nello sciopero le aree di servizio con i servizi di ristorazione. Le aree Autogrill rimarranno aperte come di regola.  la protesta è stata decisa dai sindacati FAIB, FEGICA e ANISA, che denunciano uno stato di degrado delle aree di servizio autostradali. Occorre rivedere sia i prezzi dei carburanti sia gli standard qualitativi. Chiedono pertanto un nuovo decreto sulle concessioni autostradali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *